Domande e risposte frequenti (FAQ)

 

CHAT IN BASSO
Operatore REALE!


Come funziona il sito?

Audiofollia, oltre ad essere una webzine, è un portale di servizi musicali dove il rapporto umano è fondamentale, nonostante sia un servizio online.
E’ quindi consigliabile contattarci via e-mail,
 oppure attraverso la chat in basso (guardatevi intorno se non riuscite a trovarla) ! Nel caso l’operatore non sia presente, lasciare un messaggio e-mail) o telefonicamente per qualsiasi accordo. Qui troverete tutti i CONTATTI .

 

 

Se io chiedo un preventivo è valido sempre?
Dipende, un preventivo è valido generalmente nel momento in cui viene ricevuto, in quanto tempi e costi variano continuamente.
La validità di un preventivo è  circoscritta (in genere) entro 7 giorni lavorativi.
Qualora decidiate di procedere con la commissione dopo molto tempo dalla richiesta del preventivo, potete chiedere se il preventivo ricevuto può essere riconfermato o meno, qualora non sia più valido, andrà riformulato secondo i nuovi tempi e costi di mercato.

 

 

Quali servizi trattate?
Leggi l’articolo (clicca)


Quali sono i costi delle canzoni personalizzate?
Leggi l’articolo (clicca).

 

Che differenza c’è tra Audiofollia e gli altri siti che realizzano canzoni personalizzate?
Leggi l’articolo (clicca).

 

Come si fa ad ordinare una canzone personalizzata?
Basta seguire la PROCEDURA GUIDATA punto per punto (clicca).

 

E’ possibile modificare la durata di una canzone personalizzata dopo averla prodotta?
E’ consigliabile scegliere prima la durata di una canzone, leggi l’articolo che spiega questo aspetto. (Clicca)

 

Quando sarà pronta, la canzone come me la inviate?
Il brano verrà inviato sottoforma di file, potete scegliere voi il formato, che sia mp3 o wave.
Da questo file sarà possibile creare un cd, se proprio non ne siete capaci, andate in da un fotografo e lui provvederà a masterizzare il cd o a creare dei contenuti grafici personalizzati se vorrete.
Quindi non ci sono spese di spedizione.

 

Quali sono i costi e i tempi di consegna?
Fatta eccezione per alcuni servizi standard, in linea di massima non abbiamo costi fissi, né tempi di consegna prestabiliti perché ogni preventivo è personalizzato, basta chiedere senza impegno. Il cliente ci dice quello che vorrebbe realizzare esattamente e su che fascia di prezzo vorrebbe orientarsi e noi proponiamo una soluzione adatta alle sue specifiche esigenze. Solitamente si realizzano lavori di complessità e rifinitura in proporzione all’esigenza economica, oppure alla priorità della commissione.
I tempi di consegna vanno quindi valutati caso per caso.


Posso avere assistenza anche nei giorni festivi?
Si, perché l’operatore si connette anche da dispositivi mobili, quindi può rispondere tranquillamente alle e-mail, al telefono, oppure tramite chat in tempo reale, qualora connesso.

 

Se arrangio un mio brano presso di voi, di chi sono i diritti d’autore?
I diritti sono sempre e comunque vostri, ovvero dell’autore, l’arrangiatore viene pagato per svolgere il suo lavoro e non entrerà in merito alla parte autorale.

 

Quali sono i metodi di pagamento?
Questa la seguente pagina (clicca)

 

Che commissioni ci sono per i pagamenti?
Dipende da come pagate.
Tramite Postepay ci sarà il costo fisso di 1 euro, se fate un bonifico, dipende dalla vostra Banca, in media va da cinque euro a zero.
Se pagate con Paypal o carta di credito, ci sarà una commissione in automatico pari al 5%.
Le commissioni Paypal sono altamente variabili, questa percentuale “forfait” ci consente di rientrare sia per le commissioni più basse che per quelle più alte.
Se fate un bonifico, è consigliabile inviare la ricevuta del pagamento non appena effettuato.

 


Io non ho Paypal, non ho una carta di credito, non ho postepay, come posso fare a pagare? Non me ne intendo molto di queste cose.

E’ semplicissimo, basta appuntarsi il codice della carta Postepay che troverete in questa pagina .
Una volta presi questi dati, andate all’ufficio postale più vicino o a una tabaccheria abilitata e pagate in contanti, ricaricando la carta.

 

Io ho la carta di credito, però non ho Paypal, come faccio a pagare?
E’ molto semplice, dovrete comunque servirvi di Paypal, anche se non avete un account, andate in questa pagina dei metodi di pagamento e cliccate sul pulsante “paga adesso”, troverete un’opzione in basso a destra  – “Non hai un conto paypal?” –  dove poter poter pagare direttamente con i vostri dati della carta di credito in modo sicuro.

 

Si può pagare in contrassegno?
Si tratta di invio telematico di file, non di materiale fisico, quindi non è possibile.

Qualora produca un brano inedito, una dedica, una canzone scritta su misura, oppure una base inedita, quale sarà la licenza?
Tutte le informazioni sono contenute in questa pagina (clicca)

 

Tramite scambio e-mail, telefono o chat, ho deciso di quale servizio usufruire, ora come faccio ad ordinare?
Questa la seguente pagina (clicca)

 

Vorrei arrangiare un brano musicale, quanto costa?
Leggi con attenzione l’articolo e chiedi un preventivo (clicca).

 

Quanto costa realizzare una base musicale?
Leggi l’articolo e chiedi un perventivo (clicca)

 

Vendete basi musicali già pronte?
No, in questo sito non esiste niente di pronto, qualsiasi lavoro va realizzato volta per volta, tranne rarissimi casi, dove in ogni caso è previsto un intervento di un operatore (es. adattare una tonalità, cambiare una velocità, limare un progetto già realizzato)
Non si può quindi parlare mai di “vendita”, ma di “prestazione”, quale arrangiamento, composizione, consulenza, ecc

 

Posso avere un’anteprima gratuita del vostro lavoro?

In linea di massima, non creiamo anteprime gratuite, in quanto ogni anteprima che si va a creare richiede tempo e se creassimo anteprime per tutti (sono decine ogni giorno le persone che scrivono e chiamano), non ci sarebbe tempo per lavorare.
Proprio per questo motivo forniamo un’ampia gamma di esempi per testarne la qualità audio :  
produzioni generiche 

 

Si può pagare dopo?
Nessun servizio online professionale prevede di pagare dopo, a maggior ragione nel nostro caso, in quanto non disponiamo di prodotti pronti, ma per creare qualcosa è necessario l’impiego di tot ore lavorative.

 

Se il lavoro non mi piace, posso essere rimborsato? 
Prima di inviare un ordine, è possibile ricevere tutte le informazioni che si desiderano avere (sia via e-mail, via chat, oppure telefonicamente), inoltre è possibile valutare direttamente il nostro modo di lavorare attraverso centinaia e centinaia di esempi audio ascoltabili,  in questa pagina.
Affinché il lavoro sia nelle vostre aspettative, bisogna essere estremamente precisi e dettagliati sin dall’inizio della commissione, altrimenti si lavora nel modo più logico e naturale possibile.
Inviando l’ordine, si accetta e supporta la nostra creatività, le nostre potenzialità tecniche e la nostra filosofia di pensiero dal punto di vista produttivo e artistico, pertanto non sono previsti rimborsi di alcun tipo per lavori già effettuati e consegnati.
L’unico rimborso previsto è in caso di materiale non consegnato per cause di forza maggiore, eventualità che non si è mai verificata dall’inizio dell’attività, in quanto il materiale viene sempre consegnato nella massima puntualità.
Tuttavia è possibile tranquillamente effettuare ragionevoli modifiche a lavoro concluso senza costi aggiuntivi, basta specificare nei dettagli gli aspetti desiderati da limare.

 

Come faccio ad avere una recensione sulla vostra webzine? Se volessi inviare dei comunicati stampa?
Leggi con attenzione il regolamento.

 

Quando inoltro un ordine, ci sono delle condizioni generali da rispettare? 
Si, possono essere consultate da questa pagina.

 

Mi posso fidare di voi?
Audiofollia è un portale che esiste dal 2011 (dato dimostrabile attraverso servizi come whois) ; se non fosse stato affidabile non sarebbe durato più di qualche mese e gode di feedback documentati da parte dei clienti (è possibile consultarli nell’area realitiva, collegabili spesso a chi li ha lasciati tramite link sito web o profilo Facebook), il fondatore Giovanni D’Iapico oltre a rendere pubblica la propria partita iva (P. Iva 02088820515), verificabile in automatico dal sito dell’agenzia delle Entrate (come potete vedere dallo screenshot sottostante), fornisce ogni tipo di contatto di riferimento (zona contatti del sito): cellulare, telefono fisso, skype, massima reperibilità anche al di fuori degli orari di lavoro.
Inoltre, Audiofollia (oltre 15.000 follower su Facebook e quasi 4.000 su Youtube) è anche una webzine musicale (oltre 2000 articoli consultabili) molto conosciuta tra gli addetti ai lavori (molti siti, anche autorevoli, linkano questo portale, vedi Rockit, Liquidorecords, Massimo Volume, ecc), tra etichette, uffici stampa, artisti ed agenzie. Inoltre, è possibile pagare con Paypal, che è già un motivo di garanzia e affidabilità.
Inoltre, esiste il nostro canale Instagram, dove potete monitorare giorno per giorno, tutte le nostre attività, in tempo reale, oppure attraverso le “storie” di Whatsapp in riferimento al numero 3339277903 (numero personale del responsabile del portale) che condensano aggiornamenti professionali a stralci di vita quotidiana. Oltre che a seguire in tempo reale il calendario delle commissioni attraverso la pagina NEWS.

 

Schermata 2015-07-14 alle 12.43.06 

 

E se volessi registrare la canzone che sia su misura, ma con la mia voce, cosa serve?
– Intanto contattare lo studio di registrazione a voi più vicino
– Il brano completo con una voce guida di riferimento (da memorizzare
la melodia, in modo tale da incidere in studio con la propria voce)
– La base del brano senza voce guida
– Comunicare eventualmente il bpm del brano al fonico dello studio
(non fondamentale, ma potrebbe servire, sarebbe la velocità esatta del
brano)
– Registrare in uno studio, il costo dipende da dove ci si rivolge (i
costi variano in media dai 10 a 30 l’ora), basta andare su Google,
cercare lo studio più vicino e fare qualche telefonata, prendere
quindi appuntamento non appena il brano è pronto e “imparato”.
– Una volta registrata la voce, farsi dare il file della traccia in
formato WAVE, nel caso si incidano doppie voci, tutte le tracce
relative separate. Basta portare con sé una pennina usb di almeno 1 GB
– Inviarlo a noi affinché possiamo fare il mix tra base e voce
l’editing avrà un costo aggiuntivo da valutare.

Se si decide di cantare con la propria voce ed inviarcela (potete avvalervi di una sala di registrazione nelle vostre zone, oppure – volendosi accontentare –  semplicemente di un cellulare (chiedete per ulteriori istruzioni).
La soluzione di registrare la voce con un cellulare può essere valida per una dedica confidenziale o una voce guida su una bozza e non per un’incisione professionale, chiaramente.

 

Se volessi scegliere la voce per la mia canzone personalizzata oppure per la voce guida di un arrangiamento?

Tutte le voci diverse da quella di default del compositore/arrangiatore , hanno un preventivo specifico che varia da voce a voce (richiedere i costi). esempi 
La voce “standard” dell’autore/arrangiatore (Giovanni D’Iàpico) è quella inclusa nel preventivo e praticamente ha costo zero, qualora si usufruisca di una produzione (arrangiamenti, brani inediti, ecc).

E’ possibile ascoltare innumerevoli esempi audio.
Qualora si desideri una voce in particolare (oppure femminile, ad esempio), si prega di specificare esplicitamente prima della commissione. 

 

Perché la commissione Paypal?

Solitamente quando si compra su Ebay o Amazon, comprare con Paypal è gratuito perché il venditore (trattandosi di prezzi fissi), include già la commissione nel prezzo finale.

Audiofollia è un portale di servizi con preventivi spesso personalizzati e costi estremamente variabili, dove inoltre i metodi di pagamento sono molteplici, quindi quello pattuito è il prezzo pieno senza commissioni.
Di conseguenza, pagando con Paypal, il venditore si ritroverà sottratta una certa somma che non può calcolare volta per volta, per questo motivo tale percentuale è stata aggiunta in automatico, affinché sia a carico dell’acquirente e il venditore percepisca la cifra piena pattuita per il servizio.
Nonostante si tratti di un invio digitale, l’unico modo per inserire questa commissione in automatico era quella di aggiungere una percentuale e sommare una cifra fissa sotto la voce “spedizione ed imballaggio”. Se si vuole aggirare questa commissione, è possibile pagare tramite bonifico bancario, che a seconda della propria banca, può avere commissione pari a zero. Mentre se pagate con Postepay, la commissione sarà fissa e pari a uno o due euro, a seconda se vi rivolgete ad un Tabacchi, alle Poste oppure online,

 

 

Perché rispetto alla concorrenza, Audiofollia fa dei prezzi molto più bassi?
Si cerca di compensare attraverso la presenza dei banner pubblicitari nel sito e di ridurre al minimo la presenza di mano d’opera.