La vita è come un incontro di boxe. Sul quel ring chiamato esistenza siamo spesso chiamati ad affrontare delle sfide e la posta in palio è la nostra sopravvivenza. A volte il nostro avversario è un momento particolarmente difficile che ci butta a terra con violenza e noi dobbiamo avere la forza di rialzarci prima che l’arbitro di gara finisca il conteggio.

A volta nell’angolo opposto del ring troviamo seduto tra le corde pronto ad attaccarci l’avversario più temibile, ossia noi stessi. Non ha importanza chi abbiamo di fronte, nella vita arriva il momento in cui dobbiamo asciugarci le lacrime e cominciare a combattere tirando fuori, se necessario, tutta la rabbia che abbiamo dentro.

La metafora sportiva che abbiamo utilizzato in apertura di questo articolo è ispirata alla musica e al testo dell’ultimo singolo di Piero Strada intitolato Come To Fight. Con questo brano pop-rock dalle sonorità potenti, l’artista italiano ci invita a liberare l’energia che abbiamo dentro per affrontare le nostre paure con forza e senza timori. La canzone è stata realizzata in collaborazione con l’etichetta discografica italiana Artisti Online di Marco Gatti e con l’editore Magilla Spettacoli.

Il pezzo si apre con un ritmo tecno house in cui sentiamo i bassi pompare forte insieme alla cassa che ci ricorda con i suoi battiti un cuore umano che pulsa. Si respira una certa tensione emotiva nella traccia, simile a quella che si prova quando ci troviamo davanti ad un avversario su cui non siamo certi di avere la meglio.

La voce di Piero ci incoraggia come un allenatore che ci sussurra all’orecchio gli ultimi consigli prima che suoni la campanella di inizio match. Dopo questa adrenalinica introduzione il ritmo del pezzo sfocia in un mid-tempo possente su cui fanno la comparsa pesanti chitarre elettriche che accompagnano il cantato con la loro presenza energica.

Il sound del pezzo ci ricorda le atmosfere emozionanti di un videogioco avventuroso o la colonna sonora di un film d’azione anni ’80/’90, in cui il protagonista nelle scene finali si trova faccia a faccia con la sua nemesi ed inizia il combattimento decisivo.

Il brano è un riuscito mix di rock e di musica elettronica su cui svettano arpeggiatori e synth che creano un clima di vibrante energia. Verso metà canzone c’è un tema di chitarra avvincente che carica l’ascoltatore invitandolo a sua volta ad affrontare i suoi demoni. Le melodie del pezzo riescono ad accendere quel fuoco interiore che brucia dentro di noi quando capiamo che è arrivato il tempo di agire e di lasciarci alle spalle il passato.

Nella coda della traccia ritorna quella voce iniziale sostenuta questa volta da basse e profonde note di synth. Il pezzo si chiude con quelle parole pronunciate con decisione che ci ripetono di asciugarci le lacrime e di combattere.

Un brano carico di vibrazioni positive ed energie catartiche.

 

COME TO FIGHT – Clicca per ascoltare il brano  

 

Webzine