LADY MACISTE, “LAUT” EP

A cura di Elena Schipani

Il 20 ottobre uscirà il primo EP dei Lady Maciste. Il disco, intitolato “Laut”, è il frutto di due anni di
lavoro portato avanti dai fratelli Parma unici rimasti dalla formazione precedente, gli Akemi.
L’EP è composto da sei tracce, tutte in lingua inglese. Le sonorità, cupe ed aggressive, sono proprie di quel rock puro di una volta. Voce, chitarra e batteria, niente fronzoli inutili o introduzione di elementi tecnologici. Musica e parole la fanno da padrona.
Ascoltare queste sei canzoni è come stare su una montagna russa. Nel momento in cui il ritmo sembra rallentare si sta, in realtà, solo prendendo la rincorsa per la discesa successiva.
“Laut” dà la sensazione di essere in uno di quei club di metà, fine anni ’80. Quei posti quasi da cliché sgangherati e malconci, vere e proprie bettole, pieni di fumo dove si va per bere birra ed ascoltare buona musica. La band che suona è ancora sconosciuta ma, di lì a qualche anno, i locali fumosi saranno solo un ricordo lontano pensato sotto le luci di qualche grande palco.

Comments are closed.