THE DELAY IN THE UNIVERSAL LOOP:Psichedelia del nuovo millennio

THE DELAY IN THE UNIVERSAL LOOP:Psichedelia del nuovo millennio

THE DELAY IN THE UNIVERSAL LOOP “Mnemosyne” (Factum Est,free download EP)

Torna il grande Dylan Iuliano con il suo progetto The delay in the universal Loop:stavolta,però,fa un vero e proprio regalo ai suoi fan,mettendo in free download il suo nuovo Ep,sempre targato Factum Est,ormai una garanzia di qualità!

Stavolta la componente elettronica,già presente nel precedente lavoro,prende il sopravvento,almeno nelle prime due tracce:”Your world breathes into me” è una traccia straniante,con i synth ed ogni sorta di tastiera in primo piano;la componente “stratificata” ed “onirica” (una delle caratteristiche del nostro) non è stata però  abbandonata,semmai ha preso dei connotati differenti,ma non meno eleganti.

“A million years away” continua su questo mood elettronico e sottilmente psichedelico,ed è una traccia che farebbe sicuramente gola ai Radiohead più sperimentali (e recenti):anche la melodia del cantato è molto particolare e cangiante,e si sposa perfettamente al sound sullo sfondo….E’ sicuramente una visione moderna e tutta particolare della psichedelia:di sicuro non l’avete mai sentita così,ed è davvero molto interessante!

La Tv di Biluè di Giovanni D'Iapico

Le ultime due tracce sono due “demo” di un paio d’anni fa:ma non sfigurano certo in confronto agli altri due brani!

“We came from an endless night” è una canzone dai tratti quasi Barrettiani,melodica ed incline a certo folk rock stralunato,ma senza rinunciare ad una certa sperimentazione (l’elettronica è sempre presente,ma in maniera più tenue);”Curled up at the twilight in the beautiful garden of my mind” è il bellissimo pezzo finale,in cui la psichedelia si fa più sognante e notturna,ma senza privarci di improvvise sorprese sonore:è la mia canzone preferita dell’ep,per la sua forza e comunicatività,che sembra voler unire in un corpo unico,4 generazioni psichedeliche diverse!

Un ottimo mini,dunque,che conferma una volta di più il genio di Dylan,un reale artista genuino che riesce a mettere nelle sue canzoni mille idee tutte valide,che si fondono l’una con l’altra alla perfezione.

Psichedelia del nuovo millennio? Certamente;la riprova la potete scaricare qua:www.factumestrecords.com

10537473_729878463768011_6267743326006954329_o

Rispondere qui
Salve, come possiamo essere d'aiuto?
Powered by