Sono i Demomode a lanciare una provocazione a un’altra band siciliana, i Marta sui Tubi.
I Demomode hanno girato un video in cui se le sono date di santa ragione, mentre i Marta Sui Tubi in Dispari… sembra che non abbiamo scherzato pure loroMa la domanda che si fanno DEMOMODE è: noi ce le siamo date sul serio e voi?
“Mentre finivamo di montare il video di Codici, un amico ci fa vedere il videoclip di Dispari dei Marta sui tubi.
Inizialmente eravamo forse un po’ demoralizzati perché pensavamo di non aver avuto una buona idea, poi peró c’è venuto il dubbio che il loro video sia una “finta” e che, a parte le ferite di makeup improbabili, non se le siano date veramente mentre sul nostro set ce le siamo date sul serio.
Sei ore di schiaffi, combo e pugni volanti per 3 minuti di canzone.
Abbiamo deciso quindi, da buoni siciliani, di puntare sull’onore (bisogna capire che si scherza) e di “sfidare” i nostri conterranei”.
Noi ce le siamo date sul serio e voi?

Guarda il video di DEMOMODE


Guarda il video di MARTA SUI TUBI

DEMOMODE

OU”

Ou è il quarto disco per la band siciliana. Con questo album raggiunge quel suono “in your face” che li contraddistingue nei loro live set. 10 brani di nuovo rock’n’roll da urlo. Ascoltare “Codici” (lanciato quest’estate da XL) per credere. Non avrebbe potuto essere altrimenti. Perché OU “è un’esclamazione ed una forma onomatopeica molto sicula. La si usa in situazioni di stupore e meraviglia, di rabbia, di ironia. I DEMOMODE hanno scelto la parte urlata di “OU”, la parte che esce fuori in maniera prepotente, che fa rumore e che ha molto da dire.

CV_Demomode

Comunicati stampa