Chat with us, powered by LiveChat

A cosa stiamo lavorando?

CALENDARIO LAVORI IN CORSO – COMMISSIONI ORDINATE IN BASE ALLE OPZIONI PRIORITARIE –  Potete anche consultare i lavori recentemente completati (clicca)  – pagina in costante aggiornamento

ULTIMO AGGIORNAMENTO : 17 gennaio 2019


La scadenza è intesa entro le 23.59 del giorno indicato, non quello precedente

Si raccomanda di non fare pressioni al fine di non ostacolare il sereno svolgimento delle commissioni.
Proprio come il tracciamento di un pacco, stessa logica, ma applicata ai servizi, questa pagina nasce con l’obiettivo di poter consultare ogni giorno cosa avviene “dietro le quinte” del portale e risponde alle domande che molti clienti fanno in privato (magari molto tempo prima della data di scadenza prefissata!): come vanno i lavori? A che punto siete? Mi fate sentire qualcosa? Riuscite a consegnare prima? Gradirei avere notizie!
Sollecitazioni di questo tipo sono da ritenersi controproducenti, questa pagina è stata creata proprio per evitare che decine di persone ogni giorno, facciano questo tipo di domande in privato.

ATTENZIONE : Si prega cortesemente di non tempestare tutti i giorni (a qualsiasi ora del giorno e della notte con messaggi / audio / foto / gif animate o materiale superfluo: buon giorno, buon giovedì, foto religiose, barzellette ecc ) su Whatsapp.
Questo comportamento, riscontrato in moltissimi (!!!) , rende poco produttiva la comunicazione. Grazie della collaborazione! 

 

  1. Cliente A.B – Appuntamento in studio e depositi Siae –  18/01/2019 – NEW
  2. Cliente A.D – Produzione base musicale – scadenza 22/01/2019 (ordine 5 gennaio 2019)    
  3. Cliente M. – TESTO RAP DA MUSICARE – scadenza 24/01/2019 (ordine 10  dicembre 2018)
  4. Cliente F.A.C – Arrangiamento brano inedito + turno cantante + trascrizione spartito  – scadenza 01/02/2019  (ordine 4 gennaio 2019)  
  5. Cliente A.P – Arrangiamento brano inedito – scadenza 01/02/2019  (ordine 5 gennaio 2019)
  6. Cliente L.F – Modifiche brano – scadenza 05/02/2019  (ordine 15 gennaio 2019) 
  7. Cliente A.M – Creazione beat – scadenza 15/02/2019  (ordine 6 gennaio 2019)
  8. Cliente A.M – Creazione beat – scadenza 29/03/2019  (ordine 6 gennaio 2019)   
  9. Cliente F.V – INNO PER ASSOCIAZIONE DISABILI (seconda parte produzione, prima parte consegnata) – scadenza da stabilire (ordine 12 dicembre 2018)
  10. L.Z – BRANO 4 – scadenza da stabilire
  11. L.Z – BRANO 5 – scadenza da stabilire
  12. AB – BRANO 3 – scadenza da stabilire
  13. AB – BRANO 4 – scadenza da stabilire
  14. AB – BRANO 5 – scadenza da stabilire

Qualora vogliate anticipare una consegna , facendola quindi salire di posizione nel calendario delle priorità, potete farlo tranquillamente, versando la differenza di prezzo relativamente alla soluzione con priorità più alta (qualora non sia stata proposta, presentate la vostra esigenza e verrà effettuata una valutazione).

Solitamente si inizia a lavorare alla commissione circa una settimana prima della scadenza, a seconda del tipo di lavoro. 

Nulla vieta di iniziare e consegnare un lavoro molto prima dei tempi concordati o prima di un altro a priorità più alta (per motivi quali praticità, ispirazione, ecc) , oppure iniziare il lavoro pochi giorni prima della scadenza ed effettuare degli straordinari (anche notturni se è il caso!), la cosa fondamentale è sempre e comunque non andare oltre la data di scadenza prefissata.Se per cause di forza maggiore si dovesse posticipare una scadenza, vi sarà un avviso con largo anticipo.

IL CALCOLO DEI GIORNI LAVORATIVI E’ STATO EFFETTUATO IN AUTOMATICO TRAMITE QUESTO SITO



CHIEDI UN PREVENTIVO PER AVERE MAGGIORE PRIORITA’

Il calcolo dei giorni lavorativi circa le opzioni prioritarie è effettuato escludendo il sabato, la domenica, i festivi e a partire dal giorno successivo del completamento ordine, che consiste nella ricezione effettiva del pagamento.
Ad esempio, avete scelto una soluzione di 5 giorni lavorativi e il vostro ordine è stato completato il 3 marzo 2018? Effettuando il calcolo a partire dal 4 marzo, una consegna entro 5 giorni lavorativi sarà entro le 23.59 del 09/03/2018. 

In fase di completamento ordine, avete ricevuto il calcolo dei giorni lavorativi in automatico, pertanto vi è stata comunicata una data di scadenza oltre la quale non si va, avendo scelto voi stessi la priorità da dare al lavoro in base al budget economico.
Inoltre, qualora si dovesse consegnare prima, potete vederlo voi stessi dalla posizione prioritaria della vostra commissione all’interno del calendario, quando infatti raggiungerà il primo posto, vorrà dire che ci stiamo lavorando.

Qualora non abbiate scelto voi la priorità, ma vi è stata comunicata un’unica soluzione, trattasi di soluzioni a priorità normale (a costo standard) intorno ai 10-25 gg lavorativi.
Le
opzioni ad altissima priorità (a costo quindi maggiore) rientrano tra 1 e  5 giorni lavorativi, mentre le opzioni a bassa/bassissima priorità (a costo di gran lunga inferiore) oscillano dai 30 ai 150 giorni lavorativi. Si tratta comunque di tempistiche “nella media”.
In linea di massima, la commissione viene presa in carico circa alcuni giorni prima della data di scadenza concordata, salvo periodi di non particolare affollamento.

Se ci sono dei suggerimenti aggiuntivi, potete tranquillamente contattarci attraverso l’indirizzo e-mail, il numero telefonico, il sito web, Facebook, Instagram o Whatsapp.
Quando è possibile, anticipiamo sempre la data di consegna, ma tutto dipende da tutte le altre commissioni, dai nuovi arrivi in ordine prioritario.

Potete seguire passo dopo passo tutte le commissioni in corso (disposte in ordine di priorità), dove ogni cliente è indicato con le iniziali del proprio nome e cognome, nonché le date di scadenza e la data dell’ordine iniziale quando è partito, dove potete riconoscervi qualora abbiate effettuato una commissione. Inoltre, l’ultima commissione arrivata, verrà contrassegnata dalla scritta “NEW” in rosso che puntualmente verrà spostata all’arrivo della commissione successiva.

Per contattarci su Whatsapp (cliccare sul logo)

APPROFONDISCI LE OPZIONI PRIORITARIE

Se vedete che stiamo lavorando alla vostra commissione, non chiedete “ci fate ascoltare qualcosa?” ecc…il materiale verrà consegnato sempre entro e non oltre la data di scadenza.
Una volta consegnato, potranno essere richieste eventualmente ragionevoli modifiche.


Iscriviti al nostro PROFILO INSTAGRAM per guardare le “stories” sui lavori in corso (da dispositivo mobile) o tramite il numero Whatsapp 3339277903


ATTENZIONE : se vedete la vostra commissione tra i lavori ultimati, ma non vi è ancora arrivata, contattateci immediatamente e si effettuerà un nuovo invio. 
Controllate anche la casella “spam” della vostra posta elettronica per sicurezza. 


Cuoriosità: ai fini di mantenere i costi più bassi rispetto alla concorrenza, una singola persona , il responsabile del portale, Giovanni D’Iàpico  si occupa personalmente di tutte le commissioni, seguendo l’ordine prioritario sopra indicato, fatta eccezione per qualche sporadica collaborazione esterna che riguarda soprattutto le urgenze ad alta priorità, oppure altri progetti dove è richiesta la cooperazione di più figure professionali.
Oltre ad occuparsi delle commissioni, svolge la mansione di segreteria (telefonate, e-mail) che riguarda anche la formulazione di decine di preventivi ogni giorno,
 svolge anche il lavoro di ottimizzazione dei contenuti, oltre che alla promozione in ambito di web-marketing.


NEWS !!!
Clicca sulla foto per andare alla pagina dell’etichetta.

 


In linea di massima, nei giorni festivi non si lavora, ma si risponde alle richieste di informazioni via e-mail / whatsapp, telefono (in caso di non risposta, si richiama non appena possibile) e si raccoglie il materiale per formulazione preventivi.
In via del tutto eccezionale, durante i giorni non feriali, possono essere effettuati commissioni extra ad altissima proprità, salvo particolari accordi intercorsi.
Nulla vieta di consegnare commissioni molto prima della data di scadenza e in un ordine diverso da quello evidenziato, l’obiettivo fondamentale che ci si pone è quello di non oltrepassare mai la data di scadenza.


FEEDBACK

LEGGI LE ULTIME RECENSIONI